Santuario della Madonna della Rosa

santuario_madonna_della_rosa

 

Via Madonna della Rosa
60010 Ostra (AN)
Telefono 071/68027
www.madonnadellarosa.it

Cappella Ed.1668 e Ded.29/09/1709 – Chiesa Ed.1748-1754 e Ded.08/12/1992

Don Patrick Ekeh
patrickekeh@virgilio.it

Orario Messe
Orario Invernale (dal 1°ott. a Pasqua) Estivo (da Pasqua al 30 sett.)
Festivo 8.00  – 9.30  – 17.00  7.30 – 9.30 – 18.00 
Feriale 8.00  7.30

Storia

Una modesta ed antica edicola sacra è alle origini dell’odierno grande ed artistico Santuario della Madonna della Rosa. Nel 1666, una mano devota pose innanzi all’immagine di Maria un giglio, il quale per più mesi rimase fresco e profumato: tanti accorrevano sul luogo per vedere il fatto, e fra questi una bambina, Anna. La ragazza attinse dell’acqua presso ‘edicola e ne portò alla madre gravemente ammalata; la donna appena ne ebbe bevuta risanò perfettamente all’istante. Il gran numero di pellegrini che iniziò ad accorrere alla Madonna della Rosa potò già nel 1668 alla costruzione della prima Chiesiuola sino a che, nel 1755 il Vescovo Mons. Ippolito De’ Rossi aprì l’attuale santuario, realizzato in perfetto stile classico con pianta a croce greca e racchiudente al suo interno la primitiva Chiesiuola. Solo nel 1887 fu innalzato l’imponente campanile e, su disegno dell’architetto Francesco Vespigiani di Roma (1842-1889), nel 1891 fu terminata la facciata, divisa in due ordini e caratterizzata da un piacevole gioco di masse pure e nitide.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento