San Pio X

Immagine

Via G.Galilei, 78
60019 Senigallia AN
Telefono 071/7922334-7922425
www.parrocchiaciarnin.it

Popolazione 1630 circa – Origine 4/8/1958

Parroco: Don Paolo Gasperini
donpaologasperini@virgilio.it
parroco@parrocchiaportone.it
Vice Parroco: Don Davide Barazzoni
d.barazzoni@gmail.com

 

 

Orari Sante Messe

Titolare della Chiesa e Patrono

È S. Pio X (21 agosto) il Titolare della Parrocchia del Ciarnin, che la comunità venera anche come Patrono. Importante è la festa della Madonna della Strada (prima domenica di ottobre), invocata a protezione degli automobilisti.

Storia

La storia della Parrocchia di S. Pio X al Ciarnin, popoloso quartiere nella zona sud di Senigallia, inizia nel 1958, quando il Vescovo decide di raccogliere sotto una nuova comunità distinta e autonoma i fedeli che fino a quel momento erano appartenuti alla confinante Parrocchia del Portone. Spingono a tale decisione la crescita della popolazione e l’afflusso estivo di numerosi turisti. La costruzione della nuova Chiesa inizia nel 1959, e in pochi mesi l’edificio viene terminato.

Descrizione artistico-religiosa

La Chiesa è caratterizzata da una navata unica con volta a tutto sesto. La facciata esterna è abbellita da un rosone, la cui vetrata riproduce l’immagine di S. Pio X. La navata interna, ampia e sobria, è scandita da due cappelle; in quella di sinistra trova alloggio l’organo e la schola cantorum, mentre nella cappella di destra è venerato il quadro della Madonna della Strada, recente opera di Tarcisio Bedini di Ostra (1961), racchiuso in una cornice a forma di Tempietto-Tabernacolo in marmo. Da notare la parte bassa del dipinto, che vede riprodotta la stessa Chiesa Parrocchiale. L’abside, spaziosa, presenta un imponente Crocifisso ligneo incastonato tra due vetrate policrome, che ritraggono S. Andrea a sinistra e S. Vincenzo Ferreri a destra. Altre vetrate artisticamente lavorate percorrono il perimetro superiore della navata, con effigiati i sette Sacramenti, ed il simbolo
mariano. L’attenzione cade poi certo sul grande quadro di S. Pio X, sotto il quale in un moderno Tempietto è conservata una reliquia del Santo.

Luoghi di culto

S. PIO X (Parrocchiale Ed. 1959 Ben. 13/12/1959 – Santuario della Madonna della Strada 25/9/1966), Via G. Galilei
S. NICOLA DA TOLENTINO (Sussidiaria – Ed. 1682). Loc. Gabriella

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento