S.Silvestro papa (Montale)

Immagine

 

Frazione di Montale, 1
60011 Arcevia AN
Telefono 0731/879452

Popolazione 470 circa – Curazia sec. XIII

Parroco: Mons. Luciano Guerri
donluciano@seminariosenigallia.it

Vicario Parrocchiale: Don Enrico Ciarimboli
enricociarimboli@libero.it

Orario Messe
Orario Invernale Estivo
Prefestivo 17.00 17.00
Festivo 10.00 10.00
Feriale 17.00 19.00

Titolare della Chiesa e Patrono

La Chiesa Parrocchiale di Montale venera come Titolare S. Silvestro Papa (31 dicembre), ma una ormai consolidata devozione è riservata anche a S. Ubaldo Vescovo (16 maggio), Patrono del paese, al quale anticamente era dedicata l’omonima Chiesa rurale che aveva titolo di Parrocchia e nella quale le funzioni religiose erano espletate da un cappellano appositamente preposto.

Storia

Di recente costruzione, la Chiesa Parrocchiale di S. Silvestro Papa viene edificata nel 1830, come ricorda la lapide presente al suo interno, mentre al 1917 risale la ristrutturazione e riconsacrazione dell’altare maggiore. Montale, borgo di origine medievale, si pone fin dal XIII secolo al centro delle contese tra Rocca Contrada e il Vescovo di Senigallia, per il possesso e il controllo del territorio: la controversia si risolve solo nel 1289, quando la zona viene ceduta al dominio di Arcevia. In alcuni punti del paese, ad esempio a nord, sono presenti interessanti resti dell’antica fortificazione. La Chiesa Parrocchiale risulta essere sottoposta a restauro già alla fine del Cinquecento, come riportano le cronache, prima della definitiva ristrutturazione ottocentesca.

Descrizione artistico-religiosa

Una facciata in mattoncini, sovrastata da un’ampia vetrata rettangolare e dal timpano, costituisce l’esterno della Chiesa Parrocchiale di Montale, che si innalza al centro della frazione. Alcuni scalini consentono di accedere all’interno, ad aula rettangolare, a navata unica con cappelle e nicchie laterali. Entrando in Chiesa si possono individuare immediatamente alcuni segni di devozione a Maria: un quadro raffigurante la Vergine del Rosario con Bambino sulla parete sinistra e, su quella destra, la pala che ritrae l’Assunzione di Maria. Proseguendo lungo la navata, una cappella, dove attualmente è collocato il Battistero, contiene l’effigie lignea del Crocifisso, databile al Settecento. Sull’altare maggiore, dedicato al Titolare S. Silvestro Papa, si innalza la pala che raffigura il Santo, in abiti pontificali. Al Patrono S. Ubaldo è riservata una nicchia con la statua del Santo in abiti vescovili alla sinistra del presbiterio, mentre la cappella del Santissimo conserva gelosamente anche una teca con l’immagine della cosiddetta Madonna degli Ortari, chiamata così perché venne casualmente trovata da un contadino del luogo mentre era al lavoro nell’orto del suo podere.

Luoghi di culto

S. SILVESTRO PAPA (Parrocchiale curaziale – Ed.1830), Fraz. di Montale
SS. PIETRO E PAOLO (Ed. 1236), Loc. Colpizzano

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento