S.Pietro apostolo

Immagine

V.le Dietro le Monache, 1
60013 Corinaldo AN
071/67009
parrocchiacorinaldo@gmail.com
pagina facebook
www.parrocchiacorinaldo.it

Popolazione 5170 circa – Origine sec. XII – Pievania sec. XIV – Arcipretura 21/9/1645

Parroco: Mons. Giuseppe Bartera
donbartera@gmail.com

Vicario Parrocchiale: Don Andrea Baldoni
andreabaldo73@libero.it

Vicario Parrocchiale: Don Marco Mazzarini
marco.mazzarini@libero.it

Orario Messe
Orario Sante Messe Invernale Estivo
Prefestivo 16.00 Casa di riposo – 17.00 Cappuccini – 17.30 S. Maria Goretti 16.00 Casa di Riposo – 18.00 Cappuccini – 18.30 S. Maria Goretti
Festivo 7.00 Cappuccini – 7.30 S. Francesco – 8.30 S.Anna – 9.00 San Bartolo di Corinaldo (solo 1a domenica del mese) – 9.00 S.Maria (solo 3a domenica del mese) – 9.45 S.Vincenzo (Domeniche dispari) – 10.00 S. Francesco-Cappuccini-Mad.del Piano-San Domenico – 11.00 S.Apollonia – 11.15 S.Francesco-Ville-S.Isidoro – 17.30 S.Maria Goretti 7.00 Cappuccini – 7.30 S. Francesco – 8.30 S.Anna – 9.00 San Bartolo di Corinaldo (solo 1a domenica del mese) – 9.00 S.Maria (solo 3a domenica del mese) – 9.45 S.Vincenzo (Domeniche dispari) – 10.00 S. Francesco-Cappuccini-Mad.del Piano-San Domenico – 11.00 S.Apollonia – 11.15 S.Francesco-Ville-S.Isidoro – 18.30 S.Maria Goretti
Feriale 7.15 Cappuccini – 7.30 S.Francesco – 17.30 S.Maria Goretti 7.15 Cappuccini – 7.30 S.Francesco – 18.30 S.Maria Goretti

Titolare della Chiesa e Patrono

Il Titolare della Parrocchia di Corinaldo è S. Pietro Apostolo (29 giugno), ma la Chiesa Parrocchiale è intitolata a S. Francesco. Il Santuario di S. Maria Goretti, vanto della comunità corinaldese (6 luglio), accoglie continuamente un numero elevato di pellegrini. Patrona della città è S. Anna (26 luglio), alla quale è dedicata una Chiesa all’esterno della cinta muraria.

Storia

La Chiesa principale del paese, eretta fuori dalle mura, era quella di S. Pietro, documentata già nel XII secolo. Nella seconda metà del Cinquecento venne trasferita all’interno della cinta muraria, dove rimane fino alla sua demolizione (1866-1870). Il titolo di Chiesa Parrocchiale passa pertanto nel 1866 alla Chiesa di S. Francesco, risalente al 1265, anno in cui venne posta la prima pietra. La Chiesa viene consacrata soltanto nel 1310. Nel 1528 viene costruito il nuovo chiostro nel convento adiacente e dieci anni dopo viene ampliata la vecchia Chiesa. Nonostante questo intervento agli inizi del Seicento la costruzione risulta ormai superata, e negli anni 1638-1639 viene ricostruita secondo i gusti dell’epoca. Nel Settecento, a motivo di terremoti, si rendono necessari nuovi lavori e tra il 1752 e il 1759 viene innalzata la Chiesa attuale.

Descrizione artistico-religiosa

Dell’edificio originario, ad un’unica navata con portico per le donne nel lato meridionale, si conservano alcune testimonianze architettoniche nella torre campanaria, quali archetti ciechi e motivi decorativi con figure geometriche in linea obliqua che certamente ornavano l’esterno della facciata d’ingresso della Chiesa. Ciò consente di dire che la disposizione dell’edificio attuale risulta rovesciata rispetto a quella primitiva che aveva il fronte all’altezza dell’odierno altare maggiore e la probabile abside dove ora si trova la navata. La Chiesa, dalla facciata incompiuta, è a croce latina ad unica navata con cappelle laterali, transetto sormontato da cupola e abside. Conserva alcuni dipinti attribuibili a Claudio Ridolfi, che proprio a Corinaldo visse a lungo, e ospita il Fonte Battesimale in cui è stata battezzata S. Maria Goretti, il cui messaggio di carità cristiana è di grande attualità pure oggi. Prezioso nella cappella principale laterale a destra, è un Crocifisso ligneo realizzato nel 1575 dallo scultore Nonnino da Urbino.

Luoghi di culto

S. FRANCESCO D’ASSISI (Collegiata 21/9/1645 – già Regolare O.F.M. Conv. Ed. 1752-1759 – Ded. 22/9/1766 – Parrocchiale 1866/1870), Viale degli Eroi
S. MARIA GORETTI (Santuario Diocesano, Ded. 11/10/1987 – già S.Nicolò da Bari/S.Agostino e Regolare O.S.A., Ed. 1746-1756), Via S.Maria Goretti
S. GIOVANNI BATTISTA (Regolare – Ed. sec. XVI), Via dei Cappuccini
S.ANNA (Ed. sec. XIV/XVIII), Piazza S. Anna
S. MARIA ADDOLORATA (Santuario – già Regolare O.S.B., Ed. 1740-1755), Piazza del Cassero
S. MARIA DELLA PACE (Madonna dell’Incancellata: Santuario – Ed. sec. XVI), V.le dell’Incancellata
S. MARIA DEL SUFFRAGIO (Ed. 1631-1640/1799), P.zza del Cassero
S. ANTONIO DI PADOVA (Cappella Gentilizia – Ed. 1654), B.go di Sotto
CRIPTA DI S. MARIA GORETTI (Ed. 1555/1947), Piazza del Cassero
CAPPELLA DELL’OSPEDALE (Ed. 1958), v.le degli Eroi
CAPPELLA DELLA CASA DI RIPOSO (Ed. 1980), Viale degli Eroi
S. MARIA DEL CONFORTO (Madonna del Piano, S. Maria in Portuno: Abbaziale – Ed. sec. XI), Via Madonna del Piano
S. APOLLONIA VERGINE E MARTIRE (Ed. sec. XI), Via S. Apollonia
S. BARTOLOMEO APOSTOLO (Ed. sec. XV), Via S. Bartolo di Corinaldo
S. BARTOLOMEO APOSTOLO (Ed. 1949), via San Bartolo di Monterado
S. DOMENICO (Ed. 1618), Str. Prov.le per Montalboddo
S. ISIDORO AGRICOLA (Ed. 1949), Via S. Isidoro
S. MARIA DELLA MISERICORDIA (Ed. 1454), Via S. Maria
S. VINCENZO FERRERI (Ed.1735), Via S. Vincenzo
SS. LORENZO E IPPOLITO (Cappella Gentilizia – Ed. 1765), Via del Montale
CAPPELLA DI SANTA LIBERATA, Via delle Ville
CASA NATALE DI SANTA MARIA GORETTI (Ed. sec. XIX), Via della Pregiagna
S. MARIA DELLE GRAZIE (Cimitero Comunale – Ed. 1880), Via Olmi Grandi

Stampa e Bibliografia

COMUNITA’ PARROCCHIALE (Fond. 11/10/1981, annuale)
FRA’ VINCENZO MARIA CIMARELLI. “Istoria dello Stato d’Urbino da’ Senoni detta Umbria Senonia e de’ lor gran fatti in Italia, delle città e luoghi che in essa al presente si trovano, di quelle che distrutte già furono famose et di Corinaldo, che dalle ceneri di Suasa ebbe origine”, Brescia, B. Fontana, 1642
FABIO CICERONI – MARIO CARAFOLI, “Corinaldo antico colore del tempo: il giro delle mura”, Arti Grafiche Samory, Corinaldo, 1978
EROS GREGORINI, “La distruzione del Castello di Corinaldo nel 1360”, Tecnostampa, Ostra Vetere, 1987
DOMENICO CLEMENTE SFORZA, “Corinaldo nel Cammino dei secoli (Cenni storici)”, Tip. Samory, Corinaldo, 1947

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento