Le Nozze Mistiche di Santa Caterina – presentazione della tavola restaurata – 7 dicembre 2018

Appuntamento dedicato a tutta la cittadinanza quello in programma a Senigallia venerdì 7 dicembre alle ore 17 in Palazzo Mastai. Sarà il Prof. Gabriele Barucca, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Cremona, Lodi e Mantova a presentare il restauro della preziosa tavola rinascimentale “Le nozze mistiche di Santa Caterina” il superbo capolavoro sapientemente recuperato dall’Istituto di Restauro delle Marche presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata, sotto la direzione della Soprintendenza. Una tavola del primo Cinquecento, riconducibile a Innocenzo Francucci – detto Innocenzo di Imola (1490 ca. – 1543 ca.) – che rappresenta uno dei temi più affascinanti affrontati dai pittori dell’epoca. In una iniziativa promossa dalla Diocesi di Senigallia con la collaborazione del locale gruppo FAI, interverrà il prof. Mauro Marcolini dell’Istituto di Restauro delle Marche, Accademia di Belle Arti Macerata che con i propri allievi ha realizzato il delicato intervento di restauro. La parola, infatti, passerà alla dott.ssa Laura Innamorati che per lungo tempo ha condotto il lavoro sulla tavola del Francucci. Un’opera “Le Nozze Mistiche di S.Caterina” dove si coglie l’iniziale classicismo che l’autore eredita dal Francia rafforzato durante il soggiorno fiorentino e maturato con la conoscenza delle opere di Raffaello. I lineamenti dei personaggi sono di rara bellezza: l’artista riesce a fondere perfettamente i ricordi bolognesi con le influenze fiorentine, raggiungendo una maturità artistica tanto da infondere nella composizione un senso di intensa armonia stilistica, tale da riuscire a non farne distogliere lo sguardo. Tavola del resto molto enigmatica, quella della casa museo di Senigallia, dove i personaggi potrebbero forse alludere ai primi Mastai giunti nella città misena da Crema. La presentazione del restauro a Palazzo Mastai venerdì 7 dicembre alle ore 17 aperta a tutta la cittadinanza si inserisce nelle attività organizzate nell’ambito della mostra in corso e dedicata all’opera di Innocenzo da Imola, ed aperta ad ingresso gratuito tutti i giorni feriali (orario 9-12/16-18) nel cuore di Senigallia.

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed